Competenze specialistiche, formazione professionale

7 febbraio28 marzo

Pagamento bolli fatture elettroniche

L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nel portale Fatture e Corrispettivi, il servizio che consente all’operatore Iva di verificare il calcolo ed effettuare il pagamento dell’imposta di bollo dovuta sulle fatture elettroniche trasmesse attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 28 dicembre 2018.
In particolare, per le fatture elettroniche emesse via SdI nel trimestre di riferimento, il servizio consente di visualizzare il numero di documenti per i quali è stato indicato l’assolvimento dell’imposta di bollo e l’importo complessivo del tributo dichiarato.
Il servizio permette, se necessario, di modificare il numero delle fatture per le quali deve essere assolta l’imposta di bollo e calcola di conseguenza l’ammontare del tributo complessivamente dovuto.
Il pagamento può essere effettuato, tramite lo stesso servizio, con addebito sul proprio conto corrente bancario o postale. In alternativa, può essere generato il modello F24 già precompilato, per poi effettuare il pagamento secondo le istruzioni della risoluzione n. 42/E del 9 aprile di quest’anno, che ha istituito gli specifici codici tributo.
Si ricorda che, ai sensi del citato decreto del 28 dicembre 2018, Il pagamento dell’imposta relativa alle fatture elettroniche emesse in ciascun trimestre solare è effettuato entro il giorno 20 del primo mese successivo. Pertanto, per le fatture elettroniche emesse nel primo trimestre 2019, il pagamento deve essere effettuato entro il 23 aprile, tenuto conto che il giorno 20 aprile è sabato e dei successivi giorni festivi.
Per approfondire le funzionalità del servizio, sarà possibile consultare l’area Info&Assistenza – box Consultazione del portale Fatture e Corrispettivi.

Roma, 11 aprile 2019

https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/agenzia/agenzia+comunica/comunicati+stampa/tutti+i+comunicati+del+2019/cs+aprile+2019/cs+11+aprile+2019+servizio_online+pagamento+bollo+fe

 

 

 

Aggiornamenti di studio

In considerazione del significativo aumento di lavoro, al fine di rispondere in maniera sempre più efficiente alle richieste dei clienti lo studio strutturando attraverso una sempre più consolidata rete di collaborazioni professionali.

Ormai sempre più marcata la specializzazione di studio in diritto fallimentare e procedure concorsuali, anche in considerazione delle significative novità di cui al Codice della Crisi e dell’Insolvenza, cui mi sto occupando in via quasi esclusiva, anche mediante partecipazione a numerosi eventi formativi (talora anche come relatore). 

Le questioni di diritto civile e e penale saranno sempre e comunque affrontate dallo Studio, in network con colleghi e collaboratori specializzati nella materia.

 

Come al solito, i fascicoli vengono trattati per urgenza/scadenze processuali.

Contatti con lo studio preferibilmente a mezzo mail info@avvocatocolzani.it

 

Gestione della Crisi – mio intervento

Nono incontro formazione Occ Monza – 28 marzo 2019 / 14.00 – 18.00 / via Lario

La Responsabilità Civile e Penale degli attori; I profili di responsabilità del debitore, dell’OCC e del Gestore della Crisi; ESERCITAZIONI: Aspetti Procedurali; Svolgimento di un caso pratico. Dalla presentazione della domanda alla esecuzione del piano

Intervengono:

Edoardo Colzani – Avvocato iscritto presso l’Ordine di Lecco, Gestore della crisi

Alfio Alessandro Cardile – Dottore commercialista iscritto all’Ordine di Monza e della Brianza

Joel Giuliani – Dottore commercialista iscritto all’Ordine di Monza e della Brianza

Modera: Fanny Butera – Commissione studi Procedure concorsuali ed esecutive immobiliari

Buone feste!

buone festeAuguro a tutta la clientela Buon Natale e Buon 2019.

Si chiude un anno importante e ricco di novità dal punto di vista professionale.

Per cominciare, il cambio di sede con l’apertura di due recapiti cittadini in Leccco e Monza.

Si è consolidata la mia specializzazione in ambito bancario, fallimentare e di gestione della crisi, con importanti riconoscimenti anche sul campo.

Mi sono associato ad ACTIO, iniziando l’attività di Delegato alle vendite su Lecco.

Ho potenziato le mie collaborazioni professionali, creando un network di professionisti con cui collaboro in maniera proficua.

La mole di lavoro è aumentata ed è comunque ancora gestita tutta da me personalmente e ciò nell’ottica di continuare a garantire al cliente la mia assistenza diretta. Ciò mi ha portato a organizzare il lavoro sulla base di una scala di priorità data dalle scadenze processuali di ciascuna pratica affidata, senza mai sacrificare la qualità – meglio un atto partorito con qualche giorno in più di riflessione che un atto improvvisato solo per apparire veloci davanti ai clienti.

Buone feste a tutti.

Avv. Edoardo Colzani

17-24 Dicembre 2018

La settimana dal 17 al 24 dicembre sarà riservata alla chiusura delle pratiche aperte, alla definizione dell’arretrato e alla pianificazione dell’attività per il nuovo anno.

Nelle giornate di martedì e giovedì sarò disponibile al pomeriggio per ricevimento su Monza, negli altri giorni su Lecco.

La giornata di venerdì sarà dedicata alle visite degli immobili in asta da me Curati quale Custode Giudiziario con riguardo alle seguenti due procedure:

240/2016 – immobile in Brivio – visite nella mattina

324/2013 – immobile in Costa Masnaga – visite nel pomeriggio

Articolo per Centro Anomalie Bancarie

Pubblicato da Centro Anomalie Bancarie un commento sul tema della nullità del mutuo fondiario scritto insieme al Dott. Congiusti:

LA NULLITÀ DEL MUTUO FONDIARIO NELLA GIURISPRUDENZA DEL TRIBUNALE DI MONZA di Avv. Edoardo Colzani e Stefano Congiusti

In questo articolo gli autori commentano la sentenza del 05 ottobre 2018 della Dr.ssa Mariconda del Tribunale di Monza che si è espressa sul tema del mutuo fondiario facendo chiarezza in ordine all’attuale prevalente orientamento giurisprudenziale.